La Tua vita nelle Tue mani
Header

Perche’ Tulsi

 

tulsi L’Ocimum sanctum detto anche Tulasi (sanscrito) o Tulsi (hindi) è un simbolo importante nelle tradizioni della religione Hindu, è considerato una pianta sacra che identifica la sposa di VishnuLakshmi simbolo della armonia della bellezza e dea della fertilità. Poiché secondo tradizione il Tulsi apre le porte del cielo sul petto delle persone morenti si pone una foglia e dopo la morte gli si lava il capo con una soluzione composta di semi di lino e basilico santo. Viene per questo anche coltivato in giardini evasi in casa.  (Wikipedia)

Tulasi – Basilico Sacro

Tulasi, il cui nome significa “l’incomparabile” è una varietà di basilico medicinale riconosciuta come una delle piante più sacre della cultura indiana.
L’antica tradizione afferma che la Madre Divina si sia manifestata sulla terra nella forma del Sacro Tulasi a beneficio di tutta la creazione.

Amma dice:

“Le foglie di Tulasi sono altamente medicinali. Nell’India antica, una parte delle pratiche quotidiane consisteva nel bagnare la pianta di Tulasi ogni mattina, inchinandosi con riverenza e devozione per ricevere la Sua benedizione, venerando la pianta come una personificazione della Devi. Dovremmo riportare in vita questo tipo di pratiche per ritrovare la perduta armonia della nostra vita.”

Il Tulasi è uno dei simboli dell’auto-sacrificio. Questa pianta benedetta offre tutta Se Stessa; le sue foglie, i fiori, i semi e gli steli per il culto e per la medicina. Ella ci insegna che anche la più umile pianta è incarnazione della divinità, e attraverso il sacrificio di Sè può diventare veramente vicina a Dio.

 Significato spirituale del Tulasi nella tradizione indiana

Questa divina pianta è stata onorata per migliaia di anni e in India le viene assegnato un posto di rispetto in innumerevoli case e templi.
Infatti, oltre alla considerazione per i suoi usi medicinali, il Tulasi è anche apprezzato come un purificatore dalle negatività interiori. Tradizionalmente, il culto cerimoniale è considerato incompleto senza la presenza di foglie di Tulasi. In India, i devoti offrono ogni giorno ad Amma belle ghirlande di foglie di Tulasi da piante che hanno coltivato con amore e reverenza nelle loro case.

dal PADMA PURANA

…in ogni casa, villaggio e foresta, dove la pianta di Tulsi cresca,
ivi, miseria, paura, malattie e poverta’ non esistono.
Tulsi sotto tutti gli aspetti e’ piu’ sacra tra i sacri.
Dove la brezza soffia attraversando la pianta di Tulsi
essa trasporta la sua fragranza rendendo il luogo pio e puro…

La tradizione vuole che la Dea stessa si manifesti sulla terra nella forma della pianta di Tulasi a beneficio di tutta la creazione. La devozione e l’amore verso la Dea possono quindi essere rivolte ad una pianta di Tulasi. Le preghiere e i mantra tradizionali di questa pratica vengono recitate al mattino con una invocazione a Tulasi Devi:

Tulasi Pranamma Mantra:
Vrindayai Tulasi– Devyai
Priyayai Keshavashya cha
Vishnu-bhakti-prade Devi
Satya-Vatyai namo namaha
“Offro le mie preghiere a Tulasi Devi
che è molto cara a Sri Krishna,
Oh Dea, Tu concedi la Devozione e
Possiedi la Verità suprema”.

Poi si fanno tre giri intorno alla pianta, in questo modo si ritiene che tutti i peccati commessi vengano distrutti ad ogni passo, e camminando si recita:

Yani kani cha papani
Brahma-hatyadikani cha
Tani tani pranasyanti
Pradakshina pade pade

Il Tulasi può anche essere adorato con il proprio mantra personale o altre preghiere.
Altre preghiere durante un rituale al Tulasi

“Oh Tulsi, nelle tue radici risiedono
tutti i luoghi sacri del mondo.
Dentro al tuo stelo vivono
tutte le divinita’.
Le tue foglie irradiano
ogni forma di fuoco sacro.
Lasciami prendere alcune delle tue foglie,
che io possa essere benedetta”

L’ antica tradizione indiana afferma che la venerazione della pianta di Tulasi risveglia Amore puro e devozione, porta pace e felicità nella vita familiare e crea armonia nella Natura. È inoltre risaputo che le piante di Tulasi purificano l’atmosfera. Ancora adesso il culto del Tulasi è vivo in India; è molto facile vedere davanti alle case almeno una pianta di Tulasi che al mattino viene annaffiata e onorata. (Informazioni riportate sul sito ufficiale di amma-italia.it)

 

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress